Il no della Repubblica Ceca


Il vertice europeo si e’ concluso con l’accordo di 25 su 27 paesi. Oltre al Regno Unito, anche la Repubblica Ceca ha deciso di stare fuori. Il premier Necas ha dichiarato di averlo fatto per tre ragioni:

1. perche’ i paesi fuori dalla zona euro non potranno sempre partecipare ai meetings;

2. perche’ l’accordo non presta la dovuta attenzione al debito;

3. per evitare problemi di ratifica in Repubblica Ceca.

Comunque, Necas ha dichiarato di non escludere l’entrata del suo Paese nell’accordo visto che e’ stata inserita una clausola che offre questa possibilita’ senza ulteriori negoziazioni.

L’ultimo ostacolo rimane il presidente euroscettico Klaus, che comunque dovrebbe lasciare nel 2013.

Tag:, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *