La credibilita’ e’ tutto


Da qualche tempo il mantra italiano e’ diventato quello di criticare “i partiti”. Il fenomeno del momento, il Movimento Cinque Stelle (M5S), ed il suo leader ripetono continuamente di non essere un partito, ma un movimento. Alcuni leaders politici in decadimento tentano il rilancio lanciando evanescenti movimenti federativi oppure semplici movimenti cercando di prendere le distanze dalla loro storia, ovvero decenni di militanza in partiti politici, e dal loro presente, in quanto dirigenti di partiti politici “contemporanei”. Credo di andare controcorrente quando dico che i partiti servono e sono fondamentali alla vita democratica di un Paese, perché di soli movimenti non si può vivere.

Tag:, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *